mercoledì 6 marzo 2013

il segno...


"Non vi era ormai piu' nessuna traccia alcuna dei segni inflitti dal tempo,
la sua pelle pareva esser rimasta candida e setosa...quasi inviolabile.
Come un rettile decise di svestirsi e guardare il sole.
Fu allora che si senti' pervasa da quell'impercettibile sensazione di rinascita... "



text        ylenia pittiglio
drawing maurizio barraco